Guadagnare denaro attraverso crediti di carbonio

Fare Bricchette combustibili - polvere di carbone - carbonizzazione.

Avvocato, sono stato erroneamente pagato due volte per una prestazione professionale. Il datore di lavoro mi ha avvisato (per email) che avvierà procedimenti legali se non restituisco il secondo pagamento. Vorrei evitare di restituire il secondo pagamento, pertanto le chiedo: 1 – ha valore legale un avviso di questo tipo via email? Devo preoccuparmi o, prima di procedere con qualsiasi procedimento legale, il mio datore deve inviarmi la lettera di un avvocato?

How To earn Bitcoin And Multiply Fast - YouTube

2 – Se ricevo la lettera di avviso da parte di un avvocato, sono già tenuto a pagare qualche sorta di spesa legale? 3 – il mio datore ha realmente possibilità di ottenere indietro i soldi? Stefano Benato Gli Avvocati Associati : Salve, il mio quesito è questo: sono quasi 5 anni che percepisco in busta paga un importo pari ad euro 230,00 sotto la voce “trasferta italia”; Il problema è che non vado in trasferta da nessuna parte e quindi non esiste nulla che attesti ciò;siccome sono laureata ed assunta come impiegata ad un 4°livello(CCNL lavanderie industriali) avevo chiesto un aumento e, mi è stato risposto che il metodo della trasferta era l’unico modo in quanto il datore di lavoro non ci pagava i sono a casa in interdizione perchè la mia gravidanza è a rischio e, mi è stato decurtato l’importo della trasferta.posso fare qualcosa o il datore di lavoro è inattaccabile? grazie salve mi chiamo francesco ho 32 anni lavoro faccio il discontinuo nei vigili del fuoco(par time 6 mesi all’annoreddito annuale compreso dai 5 ai 6000 euro la disoccupazione) poi faccio il falegname ma in nero,il mio problema è il seguente:sto per andar a convivere con una ragazza di 24 anni ,la quale e è nel sesto mese di gravidanza ma per problemi di lavoro lei fa la badante ed ha un contratto fino a fine agosto lavora anche di notte ancora siamo cercando casa ne abbiamo viste parecchie, ma poi ne riparleremo dopo. Il mio vero problema è questo: la mia compagna ha già una figlia da una precedente relazione ma il suo e x compagno gli nega l’assegno mensile fino poco tempo fa lo dava in forte ritardo ma faceva il suo dovere,ora sono otto mesi che nn vuole saperne nulla di niente nn viene neanche a trovarla (molto raramente)cosa devo fare visto che la bambina si è affezzionata a me.prendero l’assegno della mia compagna nelle buste paga dei pompieri,mi potro leggittimare la bambina la mia nnn figlia è avere gli assegni anche per lei,con reddito basso ha cosa ho diritto ringrazio vivamente cordiali saluti un datore di lavoro ha fatto smontare la mia ricetrasmittente poi l’ha data al suo avvocato invece di darmela a me preciso esso ha lo studio a rovigo mentre io sono di ferrara è giusta questa cosa che io mi devo fare 50km tra andata e ritorno? Buongiorno, lavoro in una grande azienda internazionale in cui confluiscono diverse Oil&Gas Companies, italiane e non.

Parcheggio scivoloso - Giochibambini.it

Guadagnare soldi online Lavorare comodamente da casa Come.

Ieri sono stato richiamato dal Direttore del Dipartimento in cui sono stato assunto che mi ha reso noto il “dovermi chiedere di dare le dimissioni”. La causa scatenante sarebbero i toni un po’ coloriti con i quali ho risposto ad aclune domande di un test di gradimento interno all’Azienda. Il test in questione era facoltativo e da compilare on-line nella rete interna aiendale e si riferiva ai servizi offerti da un altro Dipartimento. Sinceramente Davide salve,sto in maternità facoltativa il 14 settembre finisce,ho diritto al rientro al lavoro? In seguito ad alcune mie risposte “non troppo eleganti” un Manager di quel Dipartimento ha chiesto ai miei superiori, mettendo in copia l’Ufficio Personale, che, sebbene loro accettino opinioni positive e negative, vengano presi dei provvedimenti in quanto i toni da me utilizzati non sono accettabili. il mio datore di lavoro è obbligato a darmi le ore dato che ho un contratto gia part time.e se non mi vuole dare da lavorare come mi devo comportare? Avrei necessià di porvi il seguente quesito: all direzione del mio posto di lavoro è giunta una mail anonima che diffama gravemente, nominandoli per nome e cognome, due colleghi, perchè essi non erano al loro posto durante l’oarario lavorativo.

CO2 Resa - Registro Emissioni Settore Agroalimentare

I due hanno presentato qurela contro ignoti per difendersi, ma la mail del mittente della lettera anonima, ho poi scoperto dopo la sua diffusione, che appartiene a me, un indirizzo e-mail privato, utilizzato in maniera illecita da qualcuno, e poichè mi sono state sottratte le credenziali contenute in una pendrive usb conservata sul mio posto di lavoro, ho deciso di sporgere querela contro ignoti anche io, per sottrazione ed utilizzo illecito di credenziali informatite private per scopi illeggittimi o fraudolenti. Salve,ho stipulato un contratto di lavoro il 02/02/2010 presso un pubblico esercizio come banconista di 5 livello. Ho altresì informato prontamente la direzione dell’accaduto. Il contratto prevedeva solo 10 ore settimanali mentre io ne svolgevo 48. Il 20 maggio 2010 vengo licenziata per diminuzione di lavoro,oggi scopro che un’altra ragazza sta’ per prendere il mio posto. Vorrei sapere se cio’ e’ possibile e se mi posso avvalere di qualche diritto. Grazie sono separata da 4 annni ho due gemellini di 9 anni ke sto crescendo da sola senza l’aiuto del mio ex convivente che era un buono a nulla ,ora ho voluo bene un uomo sposato e gli voglio bene e scopro di essere incinta ,ma lui sono sicura nn lascerà la sua famiglia anke se nn vanno piu d’accordo con la moglie,vorrei sapere cosa posso cercare in termini di diritti e responsabilita’ economiche e morali,! e se scatta subito il licenziamento poichè non ha ancora la certezza di questo.. premetto ke lui ha uno stipendio fisso piu grosso capitale economico con proprietà e un agriturismo gestito dalla sua famiglia,..e siccome le cose si fanno in due lui deve comunque secondo me prendersi le sue respons.gentilmente se mi potete suggerire consigliare su come comportare in termini giuridici visto ke per nn sapere le leggi mi sono trovata sempre….grazie anticipatamente della vostra risposta..marcella distinti saluti buonasera…vi scrivo in merito a un problema piuttosto urgente riguardo il mio compagno che ieri ha ricevuto la terza lettera di richiamo ha un contratto a tempo indeterminato e ci lavora da circa 7 anni… non dovrebbero dirgli subito quali sono le conseguenze.licenziamento o altro? salve sono un’addettta alla distribuzione pasti e lavoro da 10 anni presso una struttura dove si cucinano e si distribuiscono i pasti Lavoro dal 01 /01/ 2009 con contratto a tempo indeterminato In questi anni si sono avvicendate diversi ditte (appalti vinti) Io, pur avendo la stessa qualifica delle mie colleghe ho sempre svolto mansioni da responsabile La ditta attestava tramite comunicazione il mio ruolo Attualmente con la nuova ditta nn sono responsabile,senza nessuna spiegazione Qsta mansione la svolge ora una mia collega So che ogni nuova ditta può avvalersi dei suoi collaboratori ma togliere a me qsta mansione x darla ad un’altra persona che prima io dirigevo mi sembra un ‘assurdità Nn le dico che cosa significa lavorare in qst condizioni, psicologicamente mi hanno annientato e le cattiverie sono normale routine l’unica cosa che io ho in rispetto a loro è un contratto con ore lavorative appunto xkè ero la responsabile credo di aver spiegato bene la situazione salve nel 2007 ho chiesto un prestito per la mia ditta individuale di 15000 euro. nel settembre 2009 causa crisi ho chiuso la mia attività e ho continuato a pagare il prestito.

Published

Add comment

Your e-mail will not be published. required fields are marked *